905. Ricominciare a scrivere.

8 Gen

Non manca molto. Non so esattamente quando, ma ricomincio. È che sono stanco di accumulare tonnellate di carta che rimangono poi ad imputridire in qualche magazzino.

Nel frattempo, però, mi sono guardato intorno, compresa la rete, e ho avuto una piacevole sorpresa. Il mondo non è più vostro. E soprattutto non ha nessuna voglia di ereditare le vostre colpe. Avete un piede nella fossa. Nessuno vi deve niente (anzi). Datevi una calmata, no? Lo dico per voi (ma anche un po’ per me, si capisce).

3 Risposte a “905. Ricominciare a scrivere.”

  1. iltrenoavapore 12 marzo 2021 a 20:33 #

    Buongiorno. Vedo che lei è ancora vivo, al pari che da questo lato. Non se ne capisce bene il motivo, ma va bene così, finché i malanni fisici sono controllabili. Altri tipi di malanni richiedono “cuore”, che s’è alquanto evaporato, ma pare sia in arrivo il signor Letta, e chissà…
    Sempre un caro saluto

    • anfiosso 13 marzo 2021 a 09:20 #

      Morire non è verosimile, senza un buon motivo per farlo. Quanto agli acciacchi, sono pochi e seminconsistenti: un po’ d’artrosi al piede destro et quelques petits problèmes là bas, ma sono cose che manda il destino. D’altra parte tra poco battono i cinquanta, e semmai dovrei stupirmi di star ancora così bene. Evidentemente le colpe dei miei carnefici non sono riuscite a scalfirmi, & è probabilmente per questo che posso provare rabbia nei loro confronti, di tanto in tanto (crisi disforiche? Dove ho letto la prima volta questa bellissima, bellissima parola?), ma non riuscirei mai a odiarli. O forse è solo l’ordine delle cose: nonostante tutt’i disperati tentativi di deformare, di deviare tutto, la mia vita è comunque andata avanti, qualche cosa nel frattempo ho capìto, e, se c’è una morte liberatrice (e c’è), quella – molto semplicemente – non è la mia.

      • iltrenoavapore 14 marzo 2021 a 20:27 #

        “Morire non è verosimile, senza un buon motivo per farlo.”
        Questa è da segnare, così, come semplice omaggio alla bellezza. A sapere che sia la bellezza, però, è sovente un problema di definizioni che a volte tornano e spesso non tornano. Domani qui ci si fa rossi, ma non è come 50anni addietro.
        Buona serata.

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: