Archivio | aprile, 2016

858. OTONE, Atto IV., Scena VII.

30 Apr

Scena VII.
CAMILLA, RUTILIO, ALBIANA.

 

RUTILIO.
Vogliate, oh Donna, apprendere il nostro gran disdoro;
Di partigiani o quindici o venti in mezzo al foro Continua a leggere

857. OTONE, Atto IV., Scena VI.

30 Apr

Scena VI.
CAMILLA, ALBIANA.

ALBIANA.
Voi stessa Otone perdere! Signora, e lo potete?

CAMILLA.
Oh quanto in fondo all’anima voi poco mi vedete! Continua a leggere

856. OTONE, Atto IV., Scena V.

29 Apr

Scena V.
CAMILLA, MARZIANO, ALBIANA.

CAMILLA.
Marziano, ebbe già a dirmelo costei, l’amate voi?

MARZIANO.
Gli occhj miei se ne incantano,  onta agli sprezzi suoi. Continua a leggere

855. OTONE, Atto IV., Scena IV.

28 Apr

Scena IV.
CAMILLA, PLAUTINA, ALBIANA.

 

CAMILLA.
Signora, qui servendovi venir fida mi lice
Un omaggio facendone alla mia imperatrice? Continua a leggere

854. OTONE, Atto IV., Scena III.

27 Apr

Scena III.
VINIO, PLAUTINA.

 

VINIO.
Figlia, altro v’è a conoscere: felice evento, e vero
Qualunque cosa càpiti, assegna a te l’impero. Continua a leggere

853. OTONE, Atto IV., Scena II.

27 Apr

Scena II.
VINIO, OTONE, PLAUTINA.

 

OTONE.
Signore, ah voi impeditele, ché Plautina…

VINIO.
Signore,
Tutto impedir possibile v’è purché abbiate il cuore. Continua a leggere

852. OTONE, Atto IV., Scena I.

26 Apr

ATTO QUARTO.
Scena I.
OTONE, PLAUTINA.

PLAUTINA.
Che consiglj vi prodigo, infine, mio Signore?
M’angustia in modo simile un simile dolore, Continua a leggere