Archivio | 12:53

808. ORAZIO, Atto I., scena II.

17 Feb

Scena II. CAMILLA, GIULIA.

CAMILLA.

Quanto a torto desidera che resti qui con voi!

Ch’ella creda i miei spasimi meno forti dei suoi, Continua a leggere