625. Ma andate a dar via il culo!

4 Set

Jeri ho fatto una capatina alla Civica, giusto per andare in bagno, così ho incontrato anche F., con cui parlo volentieri. S’è parlato del più e del meno, del per e del diviso, insomma si è parlato – specialmente di libri, &c. Della situazione che c’è nel covo dei mantenuti non m’ha detto nient’altro se non che “Oggi c’è un’atmosfera un po’ mefitica”, ragion per cui ho pensato che Grazia Scrofa fosse tornata ad ammorbare vieppiù l’ambiente con qualche scarica delle sue famose tonanti scorregge. E invece no, non ce n’era traccia. Era in vacanza, fino a qualche tempo fa, magari c’è ancòra. A me è stato anche detto che ha tentato di strumentalizzare la situazione in modo da essere trasferita in qualche ufficio, dove può starsene sola sola a scaccolarsi le dita dei piedi, senza utenza rompicoglioni in mezzo alla gloria. Non so, in ogni caso ha sbagliato grosso e la riduco a brandelli.

Però dalle vacanze è tornato quel coso, là, come si chiama?, Francesco, Paolo, o Francesco Paolo, insomma, il sordo, che mi ha chiesto di seguirlo in corridojo per un’importante comunicazione. Ora, il sordo è sordo, e su questo perlopiù non ci piove – ogni tanto, però, qualcosa sente (se sia falso invalido o no non l’ho mai saputo per certo, posso solo darlo per scontato) – , ma il problema grosso è che è un coglione. Era lui che si è prestato a far da guardia del corpo alle due chiatte, che pensavano evidentemente che avrei dato in escandescenze (io? e quando mai?). Mi ha detto infatti che era stato fatto il suo nome per via di questo episodio, e che ancòra non era stato sentito, ma che aveva detto della questione del lancio dell’oggetto – a chi, mi permett di chiedere, se ancòra non era stato sentito da nessuno? e che crede che la denuncia sia catalizzata [!!] sulla questione di esso lancio di esso oggetto. E mi ha chiesto pure scusa, e mi ha detto che non poteva fare altrimenti.

Gli ho detto che capivo benissimo, e che sapevo benissimo aver egli fatto solo il suo dovere. Oh figlio di una troja ipocrita e rottanculo.

Anch’io non posso fare altrimenti, se è per quello, ma mica chiedo la benedizione a nessuno!

Sia F. che Paolo Francesco erano e sono abbastanza assidui in rete, solo che F. ci ha trovato, pare, qualcosa di buono, in quello che scrivo. Per quella merdaccia nonudente di Francesco Paolo io sono rimasto quello “che si permette di scrivere cose degli altri” – ricordo una volta, ancòra tempo fa, che vociava dietro la porta del magazzino.

F. è una brava persona, l’unica che abbia trovato lì dentro. Non dico che mi occorra trovare brave persone nelle biblioteche che frequento, ci mancherebbe: me ne fotto. Ma dato che è venuto fuori tutto quello che è venuto fuori, è stato inevitabile per me notare come sia stata la sola a comportarsi decorosamente.

Temo un po’ che questo le possa creare problemi. Mentre si parlava, si sentiva come al solito vociare ad un livello di decibel superiore al sostenibile, da dietro la maledetta porta del magazzino. F. ha fatto una cosa che non fa nessuno: si è alzata, ed è andata a chiedere che abbassassero la voce. C’è soprattutto un inserviente buzzurro che in particolare fa molto casino, si sentiva quasi solo lui. Dopodiché s’è alzata per andare a recuperare un libro richiesto in consultazione da un’utente al banco. L’inserviente buzzurro è uscito dalla porta del magazzino, e ha detto, rivolto a qualcuno che stava alle sue spalle: “Ma non preoccupatevi, quella è pazza“. Le ci mancherebbe solo di subire un mobbing per causa mia!

Questi posti sono puttanaj schifosi, dovrebbero essere o chiusi definitivamente, o finire bruciati con tutto il personale, o completamente rinnovati.

Ancòra non ho capìto come mai i bibliotecarj debbano essere così teste di cazzo.

Per questo non vedo l’ora di prenderne un bel po’ a mazzate sull’escrescenza: così vedo quanti nidi di mosche ciànno dentro.

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: