534. Insalutato ospite.

23 Apr

Avevo letto, o meglio intravisto, la notizia sul city di un pajo di giorni fa; in rete trovo questo articoletto, molto più particolareggiato perché proviene dal sito di un giornale locale. E’ una notizia di banalità assoluta, ma mi ha colpito per avermi ricordato molto da presso il baluardo polemico della povera prossemica, che è poi anche il motivo per cui il blog della stessa, giudicato evidentemente libelous, è stato d’ufficio chiuso. Quando la stessa persona con cui prossemica ce l’aveva tanto mi ronzava intorno, e prima di infilarsi in casa mia per 20 giorni (che mi sono parsi mesi, ricordo tentai anche di sbatterlo fuori tre volte, senza riuscirci), risedeva in un albergo del centro città, dove, sosteneva, stava senza pagare, fingendo di non avere ancòra la carta di credito abilitata, o di dover ricevere denaro dalla ditta. Bello è che non gli ho mai creduto, e sono sempre stato convintissimo che ci fosse qualche deficiente a foraggiarlo, pagandogli il conto, o che conoscesse i padroni dell’albergo, o qualunque altra cosa, ma non che avesse trovato modo di non pagare, per giunta lasciando sempre giù, regolarmente il documento. Ho anche chiesto ad una persona che in albergo praticamente c’è nata, ha detto che non è possibile, e men che meno è possibile riuscirci per anni consecutivi, come sosteneva essere invece riuscito a fare l’amico Fritz. E invece, guarda che cosa ti scopro.

Annunci

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: