437. Colletet. Sezione XVII.

9 Nov

SEZ. XVII. DEI SONETTI NUDI E RIVESTITI.

 

Ma come se il Sonetto non fosse capace di farsi capire da sé stesso senza aggiunte, successe che all’inizio di questo secolo, o piuttosto verso la fine del precedente, Pierre Davity de Tournon decise di comporre due Libri di Sonetti con questo nuovo titolo: Sonetti nudi, Sonetti rivestiti. Chiamava Sonetti nudi quelli che lasciava andare nudamente e semplicemente, come erano venuti al mondo. E gli altri rivestiti, vale a dire che l’Autore stesso, trovandoli così freddi alla nascita, giudicò necessario rivestirli, e accompagnarli con una Prosa che coprisse, diss’egli, la loro pelle naturale con un abbigliamento artificiale. Questo si definisce puro capriccio spirituoso d’un uomo che in séguito avrebbe dimostrato pienamente ai Sapienti i grandi lumi che s’era acquistato nella Storia Cronologica di tutti i secoli, e di tutti gli Stati del Mondo. E con questo rendo abbastanza chiaro che questi Sonetti non sono opere così considerevoli in Parnaso quanto Louis Dorléans credeva fossero quelle di Jacques de Billy, Abate di S.-Michel-en-l’Herm, su varî argomenti spirituali. O almeno lo stesso Dorléans, che a sua volta non era malvagio Poeta, ne fece tanto gran caso nella Prefazione alle sue Quartine Morali che qualche intendente potrebbe essere invogliato a cercarle e a leggerle. Ma a dir vero non è qui che si deve cercare la dolcezza, e la purezza della nostra lingua, e nemmno la chiarezza. Infatti, per quanto l’Autore si sia preso personalmente la briga di chiarire gli argomenti con Commenti in Prosa, tuttavia, secondo me, il Lettore vi troverà molta più dottrina che grazia e chiarezza.

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: