376. Capriccio XVIII.

15 Ott

FOTOGRAFIA.
Di chi manca impressione, abbandonata
Al mondo nel morire, un’illusione
Di presenza in assenza, una finzione
Perché chiedermi sia da me accettata?
Dopo appreso che d’indi in poi tornata
Mai più sarebbe, e che liberazione
Non si dava altra alla maledizione,
In forma alcuna non l’ho più cercata.
Ritrovarla così vorrebbe dire
Cercarla, dopo un tempo ormai lunghissimo,
In luoghi donde non è dato uscire.
Guai se gli oggetti, i corpi non smarrissimo
Per darci a quello che non può finire.
E la ricordo ancóra, lei, benissimo.

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: