346. Proverbio IX.

23 Set

CHI DORME, NON PIGLIA PESCE.
Grava ipoteca gl’interessi umani
La Fatìca, che tantopiù s’accresce
Quantopiù l’impres’opera non riesce,
E quanto più si fan gli sforzi vani.
    Chi vuol pescare stenda reti, e immani
Tempi aspetti; per lui ben mi rincresce.
Chi invece, come me, non ama il pesce,
Si stenda al rezzo, cogli altri vegani.
     Resti sparato poi cui invece piace
Venando andar di bestie dietro l’orma,
Ch’io in pace lascio, e voglio stare in pace.
      SVOL L’VTILE A’ L’INDVSTRIA ESSER CONFORME.
FERE NON PREDA IL CACCIATOR, CHE GIACE,
RETE NON EMPIE IL PESCATOR, CHE DORME.

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: