289. Impresa V.

12 Set

CUBO. “SAPIENTIS ANIMVS”.
L’animo del sapiente è assimilato
A questo cubo, che, com’è evidente,
Mano non ha su beni protendente,
Capo non ha dal vano fuorviato;
Dente non ha contr’altri avvelenato,
Occhio non ha sui mali altrui inspiciente,
Petto non ha gradasso, epa gaudente,
Gambe che a liti abbiano mai portato;
Temperato, sennato, compassato,
Dei cinque sensi alla gran guerra vedi
Com’egli forte opponga cinque e un lato;
Membra non mostra; eppure (a me lo credi),
Comunque vòlto sia, mosso o posato,
Mai non vacilla, e resta sempre in piedi.

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: