CCVIII. I cigni.

14 Feb

CCVIII. Non so quasi niente dell’aviaria, dato che i dieci minuti odiernamente dedicati alla lettura di sfroso della Stampa sono stati tutti sciupati a leggere il temino di Giovanna Zucconi dedicato ai cigni, che sono cigni sono cigni sono cigni, "come avrebbe detto la più colta delle poetesse", e che quindi sono natura e non cultura, e quindi è ora di finirla con la frusta retorica lohengriniana, per decidersi a definirli quali essi in realtà sono, cioè brutti e cattivi (mòzzicano, sapete).

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: