CXLVII. Scrittura e morale.

19 Nov

Sarò brevissimo, anche perché quello che ho da dire è poco, chiaro e totalmente apodittico. Si è insistito un mondo (è stata una moda del ‘900, credo) sul fatto che per essere un grande scrittore non si debba essere brave persone. E si è detto che Dostoevskij aveva i debiti, e che Tolstoj andava a donne, e che Andersen si faceva le pippe e che il Settembrini era dall’altra sponda, dimenticando bellamente che tutti questi NON sono peccati. Poi si è fatto un salto oltre, e si è detto decisamente che il grande scrittore DEVE essere uno stronzo. Di qui i surrealisti, e Bataille, e, retrospettivamente, anche il doux Racine che si prendeva a bottigliate in testa con i compagni di sbronza nelle bettole, e il favoloso La Fontaine che abbandonò la famiglia per i deux pigeons — nessuno si è salvato, tutti figli del diavolo, tutti malintenzionati. [Giordano Bruno accoppò un frate buttandolo nel Tevere? ‘Ecco, vedi che fu un mostro anche lui?’ No; in realtà fu un santo. Avrebbe dovuto accopparli tutti.]

Ne ho già parlato. In realtà, è vero che la spregiudicatezza paga, in ogni campo e quindi anche nella scrittura. E’ una grande scorciatoia, permette di arrivare velocemente laddove la rettitudine pena e si attarda. Ma sui tempi lunghi si rivela un pessimo espediente. Scava scava, bisogna metter via per la vecchiaia; e saper, per l’appunto, invecchiare, e morire. Se vuoi arrivare a fondo (non necessariamente per essere grande, ma quantomeno per essere puro, o più puro, o più puro che sia possibile), non puoi aggirarlo: l’aspetto morale ti si para sempre davanti.

[Anche l’omissione è peccato. Non è vero che chi non fa non falla].

[[Mumble mumble]].

Esprimi pure (prego) la Tua garbata opinione!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: